Home / Africa / Vacanze a capo verde: quando andare. La guida di viaggio
capo verde

Vacanze a capo verde: quando andare. La guida di viaggio

Tra i luoghi indimenticabili in cui trascorrere una vacanza vi è sicuramente Capo Verde, realtà assai amata dai turisti di tutto il mondo e capace di entrare nel cuore di chiunque.

Capo Verde: passaporto

La prima cosa da sapere prima di partire per Capo Verde è sicuramente il fatto che è necessario essere muniti di passaporto in corso di validità da almeno tre mesi. Inoltre bisogna richiedere un visto di ingresso turistico, che verrà concesso solo dietro esibizione di un biglietto di andata e ritorno. Per ottenere il visto è necessario recarsi presso l’Ambasciata di Capo Verde, che si trova a Roma, oppure presso le sedi consolari, ubicate a Torino, Firenze, Napoli e Palermo.

Cosa vedere

Capo Verde è uno Stato-arcipelago che coniuga spiagge stupende, acque cristalline e luoghi ricchi di storia. Tra i tanti luoghi da visitare a Capo Verde si potrebbe iniziare da Piazza XII Settembre, che è la piazza più importante di Praia, la capitale, che si trova sull’Isola di Santiago. Sempre nella capitale si trova un importante polo museale, ovvero il Museo Etnografico: l’edificio che lo ospita è uno dei lasciti della colonizzazione portoghese e il museo racconta in modo dettagliato la storia di Capo Verde. Sempre nell’isola di Santiago, risulta imperdibile la Fortezza Reale di San Filippo, che si trova a Cidade Velha: questa costruzione è storicamente molto importante.
Per chi è alla ricerca di una vacanza fatta solo di mare e relax, Mindelo, cittadina situata sull’Isola di Sao Vincente, risulta la meta perfetta. Qui infatti vi sono le spiagge più belle di tutta Capo Verde, oltre che mercatini dove la protagonista assoluta è l’arte locale. Infine, se si ama la natura, tutta Capo Verde ha molto da offrire, ma una citazione particolare la merita l’Isola di Fogo, su cui si trova il Vulcano Pico do Fogo: una volta giunti in cima si potrà dire di essere arrivati sul punto più alto di tutta Capoverde, esperienza decisamente affascinante.

Dove si trova e come arrivare: i voli principali

Lo Stato-arcipelago di Capo Verde si trova a circa 500 km dalle coste del Senegal e geograficamente fa quindi parte dell’Africa Occidentale, pur essendo nell’Oceano Atlantico. Per arrivare a Capo Verde si può partire da Milano, Roma o Bologna: la compagnia a cui affidarsi in questo caso è la TAP Portugal, che fa scalo a Lisbona per poi compiere tutto il tragitto fino a destinazione. Con la Neos Air, altra compagnia che effettua voli per Capo Verde ogni giorno, si può partire anche da Bergamo e Verona.

Capo Verde quando andare: il periodo migliore e il clima

Si può dire che non vi sia un periodo preferibile per una vacanza in questa realtà da sogno, visto che le temperature, dato il clima tropicale, si aggirano tutto l’anno tra i 25 ed i 28 gradi. Può risultare preferibile l’estate, almeno guardando alle temperature. Il motivo? Va ricercato nella la minore escursione termica notturna. Tuttavia il clima tropicale consiglia di scegliere un periodo compreso tra ottobre e maggio, in modo da evitare la stagione delle piogge e dei forti venti.

Leggi anche

namibia

Guida Namibia

I deserti del Kalahari e del Namib, con le spettacolari dune di Sossusvlei, le più ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *