Home / Consigli di viaggio / VISITARE NAPOLI E COSTIERA AMALFITANA
napoli

VISITARE NAPOLI E COSTIERA AMALFITANA

La maggior parte dei viaggiatori per raggiungere e visitare Napoli, Pompei, e la Costiera Amalfitana si serve del proprio veicolo (auto, moto o camper), ma chi preferisce altri mezzi di trasporto può scegliere tra diverse opzioni. Tra queste c’è l’aeroporto internazionale di Capodichino che è collegato a numerose destinazioni nazionali e internazionali, vi sono compagnie di autobus a lunga percorrenza che effettuano corse da/per altre regioni, la rete ferroviaria consente di arrivare a destinazione con collegamenti frequenti e la città ha un importante porto, utilizzato da navi da crociera internazionali e traghetti per il trasporto di automobili e passeggeri diretti verso località di tutto il mediterraneo.

L’aeroporto di Napoli dista circa 7 Km dal centro di Napoli ed è il principale scalo italiano dell’Italia meridionale, numerose compagnie europee (anche low cost) collegano Napoli giornalmente.

Per raggiungere il centro di Napoli oppure i porti per imbarcarsi nelle isole principali (Ischia, Capri, Procida) è consigliabile prenotare un transfer privato (NCC) evitando così code inutili per aspettare un taxi fuori dall’aeroporto. Uno dei motivi per i quali conviene viaggiare con gli NCC è la tariffa della tratta. Infatti il prezzo viene concordato e confermato al momento della prenotazione, senza utilizzare tassametri o altri strumenti per misurare il tempo di percorrenza.

Per trovare questo tipo di servizio (noleggio con conducente) vi consigliamo di visitare siti come https://www.alltaxiitaly.com/it/, dove vengono elencati tutti gli autisti che offrono questo servizio in Italia.

Analogamente il servizio di noleggio auto con conducente garantisce un transfer anche a chi arriva in treno. Napoli è collegata con i Frecciarossa che collegano direttamente Roma, Firenze, Bologna, e Milano con partenze ogni ora, anche Venezia e Reggio Calabria sono collegate direttamente dalla stazione di Napoli. Anche qui per raggiungere la località desiderata potete usufruire del sistema di prenotazione transfer di All Taxi Italy.

Guidare a Napoli

Guidare a Napoli è sconsigliato. L’accesso al centro storico è permesso ai soli residenti (e autisti con licenza NCC) e il grande traffico soprattutto alle ore di punta crea situazioni molto stressanti. Anche trovare parcheggio è un incubo. Lo scooter è più rapido e facile da parcheggiare, ma ancora più faticoso da guidare; il furto di auto e moto, inoltre rappresenta un serio problema. Se ciò nonostante siete decisi a guidare ecco alcuni semplici suggerimenti: abituatevi al fatto che frequentemente i conducenti non rispettano le distanze di sicurezza, preoccupatevi di quello che è davanti a voi, non di quello che c’è dietro, fate attenzione agli scooter, date la precedenza ai pedoni, indipendentemente da dove escono, avvicinatevi lentamente e con grande attenzione agli incroci soprattutto quelli con semaforo perché capita spesso che i conducenti passino con il rosso.

Parcheggiare a Napoli

Parcheggiare in città non è divertente. Le linee blu segnano i parcheggi a pagamento, i cui biglietti si acquistano presso i parchimetri o nelle tabaccherie: la tariffa oraria è circa € 2 all’ora. Alcuni parcheggi sono gestiti da parcheggiatori abusivi che chiedono una cifra di € 2/3 per sorvegliare l’auto.

Muoversi in bicicletta a Napoli

Guidare una bicicletta a Napoli non è così semplice, un città dove le regole del codice stradale vengono ignorate e tanti autisti si dimenticano le regole principali. È una scelta rischiosa. Da ricordare che i furti di biciclette sono all’ordine del giorno.

In conclusione se devi visitare Napoli in vacanza o per lavoro consigliamo di spostarsi con i mezzi pubblici e/o taxi privati. Soprattutto se è la prima volta che ti rechi in questa fantastica città dal punto di vista storico e architettonico, la tua vacanza potrebbe diventare stressante.

Leggi anche

notre dame de paris

I 5 monumenti più visitati al mondo

Se sei un appassionato di viaggi e ti piace osservare la bellezza in ogni luogo ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *