iMondonauti.it
Le tue guide di viaggio
 

Sito in via di chiusura definitiva

Dopo 15 anni di attività il sito questo sito si avvia a chiudere definitivamente la propria attività

Sono passati poco più di 15 anni dalla messa in rete di questo sito. Ci sembra un traguardo enorme essere arrivati a questo punto con le pochissime forze disponibili, ma riuscire a mantenere aggiornata un'opera di questa portata richiede ben altro impegno e risorse. Abbiamo cercato di offrirvi le migliori guide possibili per i vostri viaggi, chiedendo anche il vostro prezioso contributo che non si è fatto mai mancare.

Un sentito grazie a tutti i viaggiatori che ci hanno accompagnato in questa avventura, e che generosamente ci hanno inviato i loro testi, le immagini, le storie, i volti, le esperienze di viaggio indimenticabili. Siete stati voi la vera forza motrice di questo portale.

Il nostro auspicio è di aver contribuito a migliorare il vostro viaggio ideale. Speriamo almeno in parte di esserci riusciti.

Buon viaggio, qualunque sia il vostro sentiero

Fabio, Flavia, Gian Andrea

webmaster@imondonauti.it

Thailandia

 

 

 

 

 

(3 voti)

Autori: Claudia Franceschii, Andrea Bicini , Stefano Gala

Aggiornamenti di: Tino Fregonese, Andrea Bicini 

Foto: Paolo Basso, Michele Falzone, Flavia DaneoCristiano Lissoni

 

Moneta e cambio

Moneta ufficiale della Thailandia è il baht.

 

L'euro è convertibile senza difficoltà soprattutto se si ha l'accortezza di portare con sé tagli da 50-100 euro.

Se invece si portano dollari in contanti, attenzione a non portare tagli piccoli (i tagli inferiori ai 50 USD vengono cambiati ad un tasso molto più basso) e, soprattutto, a non portare i pezzi da 100 dollari emessi prima del 1996 perché non vengono cambiati!!

I travellers' cheque sono invece accettati ovunque e senza problemi.

In generale conviene cambiare contanti e travellers' cheque presso gli istituti di credito (aperti dal lunedì al venerdì con orario 8.30-15.30), che praticano tassi di cambio migliori rispetto alle agenzie di cambio, al netto delle commissioni. Da evitare gli alberghi che praticano un 10% in più.

Le carte di credito dei principali circuiti (Visa, Mastercard, American Express) non sono sempre gradite, nemmeno nelle località più turistiche. Ciò vale in particolare nei piccoli ristoranti e qualora si soggiorni nei bungalow, ma spesso anche in alcuni alberghi.

Con la carta di credito è comunque possibile prelevare denaro contante (con un limite di 10.000 baht a operazione) nei numerosi sportelli automatici, con una maggiorazione sul tasso di cambio del 4%. Le carte di debito non sono in genere accettate per gli acquisti.

I distributori di denaro, qui chiamati nel modo internazionale  ATM, sono numerosi, efficienti e sparsi dappertutto, tanto da rendere superfluo portarsi dietro i nostri euro. Su ogni prelievo negli ATM viene applicata una tassa di 150 baht (oltre ovviamente alle commissioni previste dalla banca emittente la carta).

Se il prelievo non dovesse andare a buon fine basta spostarsi ad un altro distributore o, talvolta, aspettare che in Italia sia mattino (se il problema è la connessione con la vostra banca). 

 

Cambio attuale:

1 Euro = 42,61 Baht
1 USD = 31,16 Baht

dati aggiornati al 25/10/13

   

Invia le tue foto

Possiedi qualche bella immagine di questo Paese e vorresti che venisse pubblicata su questo sito?

Per inviare le tue immagini
iscriviti!

Per maggiori informazioni
guarda qui