iMondonauti.it
Le tue guide di viaggio
 
NOME UTENTE
PASSWORD
password dimenticata?  
 

Chi siamo

Utenti attivi sul sito:

Ahmed70 Ahmed
Ahmed
Mahamoud Akka
Benvenuti nei deserti e nei posti piu' affascinanti del mondo!! Andremo a conoscere le popolazioni piu' lontane e scopriremo nuovi orizzonti!! Vi aspettiamo
Mario Baracchino
Ennio Bartoletti
Sono un neo pensionato italiano di Genova, ma non vivo lì. Sono stato parecchie volte in Bulgaria, in vacanza, (la mia compagna, recentemente e prematuramente scomparsa, era bulgara) sia con l'aereo, sia con il bus e l'auto. Nonostante tutto parlo e leggo pochissimo la lingua, ma intendo rimediare! Probabilmente andrò a viverci: secondo me ci si stà meglio che qui! ciao.
Matteo Bertozzi
8-)
Matteo Bertozzi
Andrea Bicini
Da sempre appassionato di viaggi, arrivato in oriente non sono stato capace di tornare da dove ero partito. Amo la Tailandia e la sua gente
Andrea Bicini
Cristina Bonera
facebook
Jennyfer Bonuccelli
Angelo Calianno
Costanza Castrovinci
Davide Catanzaro
Anna Ciserchia
Gabri Cri
Marina D'olimpio
Marina D'olimpio
Sara Dallagiacoma,moujabbar
Sono italiana sposata con marocchino ho viaggiato per il marocco inseme a lui e da QUEST'ANNO CON NOSTRA FIGLIA incontrando qualche difficoltà pratica dovuta alla mia abitudine ad avere tutto a disposizione e subito ma molta accoglienza.Nonostante la mia passione per la fotografia , forse grazie alla presenza di parenti e amici marocchini , non ho mai incontrato difficoltà tranne vivcino alle cascate di ouzoud dove ho rischiato che mi sequestrassero la macchina fotografica dato che si trattava di un possibile obbiettivo strategico militare...mai avuto problemi con la gente che anzi trovo aperta più con i turisti che con i loro connazionali! ovviamente mi sono sempre comportata con rispetto e solo per ignoranza ho fatto qualche comprensibile gaffe che mi è stata con calma e gentilezza spiegata e subito perdonata a dispetto dei molti pregiudizi europei questi popoli sono tolleranti molto più di quanto siamo disposti ad essere noi occidentali con loro quando vengono per lavoro turismo o peggio disperazione.Il paese è il regno delle meraviglie con mille cose da vedere, forse troppe per un solo viaggio, io non mi sono ancora riuscita ad annoiare in quatrro volte che ho trascorso più di un mese di seguito girando come i matti . solo quest'anno per via di mia figlia di otto mesi ci siamo dovuti accontentare di girare Casablanca in lungo e in largo ed El Jadida, Sidi Abed e dintorni sempre però ospiti di parenti quindi in qualche modo legati alle loro abitudini ma anche molto protetti da guai per il maltempo.
Valter Di Dio
María Dominguez
Alfredo Ferrari
Tino Fregonese
Davide Gaglio
Fabio Galeano
Elisabetta Ghinello
Stefania Grasso
Insegnante che nel tempo libero ama viaggiare e fotografare natura e arte
Alex Greco
Giornalista con particolare dedizione per Tenerife e le sue particolarità
Rosangela Leschi
Federica Lipari
Mi chiamo Federica, sono nata nel 1968, abito a   Genova. Nella vita di tutti i giorni lavoro come   logopedista in un Centro di riabilitazione per persone   affette da patologie genetiche, è un lavoro che mi piace   molto e che mi ha convinta di quanto sia importante   comunicare con chiunque cercando un linguaggio che sappia   andare al di là delle parole. Il mio compagno di viaggio   ideale è mio marito. Viaggiare è una passione che ho   acquisito nel tempo, sperimentandomi prima in tour europei   e via via allargando gli orizzonti e allungando le mete.   Questo fa capire che non sono una viaggiatrice avventurosa,   ma curiosa sì, e molto. Mi affascinano gli aspetti   culturali dei paesi che visito: storia, archeologia,   architettura, costumi. Per questo motivo prediligo viaggi   che presentano un mix ricco sotto questo punto di vista e   tendo a mettere in secondo piano i viaggi prevalentemente   naturalistici, con l'eccezione del tour fra Patagonia e   Terra del Fuoco, anch'esso peraltro indotto da molteplici   letture su questa terra. Tendo a privilegiare i tour   individuali e self made, ma non ho alcun problema a   viaggiare organizzata, laddove le difficoltà logistiche o i   problemi di tempo me lo consiglino. Ho cominciato da aree   culturalmente più affini al nostro mondo (Nordafrica, Medio   Oriente, America Latina) e alla fine ho “scoperto” l'Asia   centrale e l'Estremo Oriente, che mi hanno stregato con il   loro fascino e la loro lontananza, anche in tempi   globalizzati. Per I Mondonauti ho pubblicato le guide su   Laos e Cambogia e gli itinerari su Laos (La pace scorre sul   fiume), Cambogia (Nella terra dei Naga), India del Nord   (Rajasthan: ritorno alle origini) , Iran (La maschera   dell'Iran e il volto della Persia), Cina (Zhong guo: Cina, il grande balzo), Tibet (Tibet, i cavalli del vento) , Vietnam ( Vietnam: un popolo in movimento) e Libia ( Cirenaica, Tripolitania e deserto).
Cristiano Lissoni
Giorgio Lorenzetti
Sono un neopensionato. Amo viaggiare in libertà. Prediligo siti storici attraverso paesi che hanno dato origine alla nostra civiltà e cultura.
Graziella Lunetta
Sono nata in Francia ma abito in Svizzera, a Lugano, da   lunghi anni. Per i miei viaggi scelgo sempre il fai da te   per andare verso la gente, per tentare di conoscere meglio   i loro usi e costumi. Questo mi ha sempre consentito di   fare emozionanti incontri, di stringere profonde e durature   amicizie e di poter anche a volte, come per la Mongolia, Yemen ed Etiopia, aiutare chi a sua volta ci aveva fatto il   regalo piu bello: quello di farci scoprire gli aspetti   nascosti del suo Paese. I Paesi che ho visitato sono tanti   ma quelli rimasti nel cuore più profondamente sono quelli di cui ho redatto le relative Guide: Mongolia, Yemen, Etiopia.
Alessio Maestripieri
Yvano Maraschio
Manager/backpackers/guesthouse/motel e tour in Vanuatu. Cerco touristi amanti della natura e interessati scoprire posti e cultura ancestrale viaggiando attraverso isole nel Oceano-Pacifico. Les isole della melanesia-Vanuatu.
Raffaella Milandri
Viaggiatrice in solitaria scrittrice e fotografa, Raffaella Milandri si dedica principalmente alla “fotografia umanitaria” intesa come strumento di sensibilizzazione verso i diritti umani, per i quali lottano quotidianamente molti popoli indigeni ad esempio, e problematiche sociali quali il lavoro minorile e la situazione femminile. La sua attenzione si concentra sulle culture extraeuropee, sulla vita di strada e nei villaggi rurali: durante i suoi viaggi in solitaria cammina e vive con la sua Canon al collo, indaga con estrema curiosità, si siede fra la gente, beve, mangia e parla con loro, spesso ospite delle loro abitudini e cerimonie, partecipando con estrema empatia. Nessuna posa o situazione è creata nelle sue opere: la fotografa riproduce la realtà, le situazioni e gli sguardi così come appaiono, cercando di ridurre al minimo il suo impatto “occidentale” sull’ambiente circostante.
Giancarlo Nisi
Giuseppe Paccione
Massimo Petrov
Nicola Piffanelli
Tarquinio Prisco
Silvia Punzo
Franco Rizzi
Alessandra Rusticali
Francesco Sardano
Francesco, Vivo in Nepal da qualche anno e ho la fortuna di aver trovato "Casa" e Famiglia a Bhaktapur, la più affascinante cittadina della Kathmandu Valley, lontana 12 Km dall'inquinamento e dal traffico di Kathmandu. Bhaktapur è una scelta di Vita. Namaste !
Antonella Sassu
Iria Servizi
Lavoriamo in Salento (sud della Puglia) per far si che i viaggiatori (prima ancora che i turisti), di tutto il mondo, vivano la nostra terra insieme a noi, da profondi conoscitori.
Michele Severi
Martin Stancel
Fabrizio Tabarelli

Dottore naturalista.
Appassionato di natura, ambiente e....naturalmente viaggi.


Tu che sei in viaggio, sono le tue orme, la strada, nient'altro;
Tu che sei in viaggio, non sei su una strada, la strada la fai tu andando.
Mentre vai si fa la strada e girandoti indietro vedrai il sentiero che mai più calpestarai.
Tu che sei in viaggio, non hai una strada, ma solo scie nel mare.
                                                                                    Antonio Machado

Ettore Thaon
Edoardo Tomba
Sono un amante dei viaggi, sia di piacere che di lavoro. Ho vissuto in Guatemala per un totale di quasi 2 anni in due diverse occasioni. Sono scrittore di fantascenza pubblicato dalla Caravaggio Editore.
Agnese Trezza
studentessa
Luca Valente
Giuseppe Valli
insegnante di scuola media, viaggiatore di corto raggio: sostiene che  si può andare più lontano percorrendo cento chilometri che finendo in aereo in un altro continente.  Ama gli spostamenti lenti: trekking a piedi, in bicicletta lungo grandi fiumi europei (Reno, Danubio e similari). Su imondonauti ha pubblicato un itinerario in treno ben oltre il circolo polare artico: da Chiasso a Narwik, in Norvegia
Leonardo Varasconi
Stefania Verrecchia
Danilo Vola
Federico Zonta