Home / Consigli di viaggio / Motel, un’alternativa sempre più in voga: ecco come si sono trasformati nel tempo
motel relax

Motel, un’alternativa sempre più in voga: ecco come si sono trasformati nel tempo

I motel sono una valida alternativa per trascorrere delle ore piacevoli in totale relax e tranquillità. Nel corso del tempo hanno subito alcuni cambiamenti su diversi aspetti, diventando oggi dei luoghi lussuosi e confortevoli per chi decide di passare del tempo al loro interno.

Vediamo nel dettaglio come sono cambiati i motel nel corso del tempo.

La prima cosa da valutare mentre si pianifica un viaggio è quella dell’alloggio, che deve disporre di determinati servizi al fine di adempiere alle esigenze di chi ne usufruisce.

Non sempre, però, si ha la necessità di trascorrere un’intera notte o diversi giorni in un determinato luogo, ma semplicemente vi si vuole sostare fermarvisi per qualche ora da trascorrere con la compagnia giusta: per questo motivo, un’ottima idea sono i motel.

Nel corso del tempo questi ultimi hanno cambiato il loro aspetto e la loro clientela disponendo di un arredamento lussuoso e confortevole. Trovarli non è difficile, e i motel a tema Lombardia permettono di vivere un’esperienza davvero speciale, che si differenzia dal classico ed essenziale servizio che offrono solitamente strutture di questo genere, proponendo delle location da sogno per trascorrere delle ore magiche.

Vediamo, però, come si sono evoluti nel tempo i motel.

La trasformazione dei motel nel corso del tempo

I cambiamenti che hanno segnato la trasformazione dei motel nel corso del tempo sono stati davvero evidenti. Originariamente questi alloggi erano destinati ai camionisti o ai motociclisti che avevano l’esigenza di sostare e riposarsi per alcune ore durante il loro lungo tragitto per poi ripartire. Proprio per questo venivano situati in grandi parcheggi con stazioni di servizio annesse al fine di poter dare l’opportunità di parcheggiare i mezzi e usufruire delle camere.

Il primo motel nacque negli Stati Uniti nel 1920: principalmente, i motel erano disposti in prossimità delle grandi strade principali. In Italia, invece, li diffuse Enrico Mattei di Eni che realizzò la famosa catena di motel Agip, proprio per fornire riposo agli automobilisti di passaggio.

La trasformazione ufficiale avvenne alla fine degli anni ’90, quando queste strutture diventarono un vero e proprio punto di riferimento per le coppie che cercavano intimità e privacy e per gli uomini d’affari. Per questi motivi, la struttura dei motel nel corso degli anni ha cambiato molti aspetti, diventando da semplice ed essenziale a lussuosa e confortevole. È possibile infatti trovarliall’interno delle grandi città in cui c’è molto afflusso di turismo, e grazie alle loro strutture raffinate e ricercate permettono di vivere momenti di relax davvero piacevoli.

I servizi offerti dai motel

Dato che i motel, a differenza degli hotel, nascono per alloggiare un paio di ore, essi offrono dei servizi essenziali, appunto per dare l’opportunità di potersi riposare e rilassare per un breve periodo di tempo. Solo in alcuni casi vengono offerti dei servizi extra, come la tavola calda.

Come accennato poc’anzi, però, le strutture di questi alloggi hanno avuto una grande espansione e la numerosa richiesta ha fatto sì che diventassero degli spazi curati nei minimi dettagli con numerosi comfort: per questo, vengono molto scelti come covo d’amore dalle coppie che desiderano trascorrere dei momenti romantici.

Leggi anche

Natale a Napoli

Mercatini di Natale a Napoli

Il periodo natalizio rende la città partenopea ancora più ammaliante, tanto da essere una delle ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.