Home / America / 5 posti da visitare a San Francisco
san francisco

5 posti da visitare a San Francisco

Il tempo delle vacanze estive è alle porte e sempre più spesso capita, negli ultimi tempi, che anche chi è in procinto di sposarsi scelga gli Stati Uniti per il viaggio di nozze. D’altronde gli States, anche grazie alle serie tv ed al cinema, continuano ad attirare sempre molta attenzione da chi è in procinto di organizzare un viaggio. San Francisco, per detta di chi l’ha visitata, è una città bellissima, accogliente e dal fascino unico. Le sue strade ripide, multietnica (il quartiere di Chinatown è il più grande di tutti gli USA), ma non dobbiamo dimenticare neanche il mare, le colline ed i famosissimi tram.

Alcuni suggerimenti utili per chi è in partenza: appena atterrati in terra stelle e strisce è tempo di decidere su come muoversi per la città. Due sono le alternative: cercare un noleggio auto magari utilizzando siti specializzati come Holiday Autos oppure scegliere di immergersi nelle quotidianità americana optando per il trasporto pubblico. La scelta è ardua ed in effetti dipende da qual è il vostro piano di viaggio. Se dovete spostarvi anche fuori città la macchina a noleggio può essere la soluzione più valida. Diverso è, invece, se la vostra visita sarà circoscritta. In tal caso tram, metropolitana ed all’occorrenza i taxi dovrebbero bastare.

Cosa vedere a San Francisco

San Francisco è tra le città americane più affascinanti. Non è molto grande come città ma fa parte dell’area di San Francisco Bay che è popolata da circa 7milioni di abitanti.

Sono molti i luoghi da visitare che ci lasceranno a bocca aperta. Per prima cosa non possiamo non fare tappa al Ferry Building. Una volta era punto nevralgico per i trasporti, ora è stato trasformato in un emporio culinario. E’ consigliata la visita quando ci sono i mercatini dei contadini che vendono prodotti bio e a km nella parte antistante la piazza.

Altro punto da segnare nella mappa è il Fisherman’s Wharf, ossia il molo del pescatore. E’ una zona molto turistica ricca di negozi e ristoranti dove fare una bella passeggiata, acquistare souvenir e gustare un’ottima cenetta. Nelle sue vicinanze c’è il quartiere di Chinatown dove vi è la comunità cinese più antica degli Usa.

Altro posto che un turista che si rispetti dovrebbe visitare assolutamente è Lombard Street. Si tratta di una strada molto particolare caratterizzata dall’elevata pendenza e dalla sua tortuosità tutti reso ancor più affascinante dalla presenza di piante e fiori.

Simbolo di San Francisco è il Golden Gate, il ponte rosso che unisce la città alla contea di Marin. Molti turisti decidono di attraversarlo in bicicletta fino raggiungere Suasalito, una piccola città conosciuta anche per l’elevata presenza di orefici. Dal Golden Gate, inoltre, si può ammirare San Francisco in tutto il suo splendore.

Se facciamo un viaggio a San Francisco non possiamo non visitare l’isola di Alcatraz. Dista circa 2 km dalla costa ed è nota per aver ospitato, un tempo, il famoso penitenziario di massima sicurezza. L’isola è soprannominata anche The Rock in quanto maggior parte dell’isola è composta da rocce.

Leggi anche

guatemala

Guida Guatemala

I Maya non hanno lasciato tracce della loro civiltà solo in Messico. Lo hanno fatto ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *