Home / Europa / Palma de Maiorca: le spiagge più belle
palma de maiorca

Palma de Maiorca: le spiagge più belle

La tua prossima vacanza al mare vede come meta Palma de Maiorca, dove ci sono le più belle spiagge d’Europa e il divertimento è assicurato.
Ma quali scegliere per rendere davvero unica e speciale questa vacanza?

Ecco una breve guida delle sei spiagge più belle e speciali di Palma de Maiorca.

S’ARENAL

S’Arenal si trova lungo la costa occidentale dell’isola di Palma de Maiorca ed è la più grande in assoluto (4.6 km di sabbia finissima). È molto attrezzata per quanto riguarda il divertimento: infatti nella sua zona si trova il parco Aqualand s’Arenal con 20 attrazioni acquatiche immerse nel verde della pineta. Questa spiaggia è anche famosa per il suo lungomare e la movida notturna; abbiamo infatti i migliori bar dell’isola aperti tutta la notte con musica di dj provenienti da ogni parte del mondo.

CALA ESTÁNCIA

È la spiaggia più vicina al centro di Palma, è raggiungibile con i mezzi pubblici, e la più affollata proprio per il fatto di essere facilmente raggiungibile anche a piedi. È caratterizzata da una sabbia bianchissima che rende il fondale marino una bellezza unica per chi fa immersioni e non solo, e da acque limpide e turchesi.

CALA MONDRAGO

Nel sud dell’isola di Palma de Maiorca è possibile trovare un vero e proprio gioiello: è la spiaggia incontaminata di Cala Mondrago. La sua particolarità sta nel fatto che il suo arenile è composto da sabbia, ma anche da rocce; infatti al suo interno è possibile trovare delle bellissime zone rocciose in cui fare snorkelling ed immersioni. È raggiungibile sia in auto, che in treno partendo da Porto Pedro.

ES TRENC

Conosciuta come i “Caraibi di Maiorca” per le sue acque trasparenti e cristalline e per la sua spiaggia di finissima sabbia bianca, è la più famosa dell’isola. Attrezzata di bar, ristoranti, discoteche e noleggio ombrelloni, offre anche una parte di arenile riservata ai naturisti.
È una baia in cui il divertimento non manca ed è per tutti. Es Tranc è l’unica baia dell’isola ad avere una fonte termale. Questo permette, durante i mesi estivi, luglio e agosto, di avere anche un’alternativa più rilassante e rigenerante rispetto alla spiaggia affollata.

CALA FORMENTOR

Situata nella costa settentrionale dell’isola, è una delle spiagge più particolari in quanto è ampia solo cinque metri e lunga un chilometro. Questa singolare conformazione non ferma i numerosi turisti che ogni anno arrivano in questa spiaggia per ammirare le splendide acque turchesi della cala e la sua sabbia color oro.

CALA MESQUIDA

È la spiaggia più popolare tra i surfisti in quanto le sua acque regalano delle onde fantastiche. Cala Mesquida offre divertimento con bar, ristoranti e discoteche, ma anche tranquillità e un bell’ambiente grazie alla pineta circostante. Le sue basse acque cristalline le danno un tocco tropicale e sono amate dalle famiglie, ma anche dai più giovani.

Leggi anche

belfry bruges

Guida Belgio: quando andare e cosa vedere

Dalla capitale d’Europa, Bruxelles, alla Venezia del Nord, Bruges, passando per le 2 mila cioccolaterie ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *