Home / America / Vacanze a Cuba: tutto quello che c’è da sapere

Vacanze a Cuba: tutto quello che c’è da sapere

Cuba è la sua gente e il suo spirito. Difficile visitare l’Isla Feliz senza lasciarsi affascinare dal suo modo di essere, dal modo di vivere che hanno i suoi abitanti. Modi di vivere che ha una definizione ben precisa. “A lo cubano” significa sorridere, prendere la vita esattamente come fanno i cubani che, spesso non essendo usciti mai dalla loro isola, ripetono di continuo che Cuba è il luogo più bello del mondo.
C’è da dire che Cuba bella lo è davvero. Qui la bellezza si respira nelle sua strade, nei suoi colori, nei sorrisi dei suoi abitanti. Non è certo tutto meraviglioso come sembra, ma Cuba è senza dubbio uno dei luoghi da visitare almeno una volta nella vita. L’unico consiglio per una vacanza sicura e senza possibili imprevisti è quello di farsi aiutare da esperti del settore o da siti che propongono soluzioni di viaggio come Voyage Privé.
Il motivo è semplice, essendo una meta turistica molto celebre spesso i locali si approfittano dei turisti, quindi è importante tenere conto di alcune dritte di chi ha già avuto modo di viaggiare in questo luogo senza tempo che merita tutto il nostro tempo e la nostra attenzione.

Cosa vedere a Cuba

Cuba non è soltanto ritmo e rum, ma è anche cultura, arte e storia di un Paese che ha vissuto molte vicissitudini politiche note in tutto il mondo, dal periodo colonialista alla rivoluzione di Fidel Castro, ma non solo. Nonostante sia andata in contro a una trasformazione preziosa, l’isola più grande dei Caraibi è ancora oggi povera, almeno economicamente, perché di cose da raccontare è una delle più ricche.
Nella Valle de Los Ingenios, nel sud di Cuba non si può non visitare la tenuta Manaca Iznaga con la sua torre alta 45 metri lasciandosi affascinare dalla splendida vista di cui si può godere.


Nella zona di Matanzas si respira la vera vita cubana con le sue atmosfere e la sua autenticità. Da non perdere le sue strade e le sue tipiche case colorate caratterizzate dal tipico fascino decadente e neoclassico.
Come potersi dimenticare del Malecon, uno dei luoghi più celebri e belli di Cuba. Il viale dell’Havana rappresenta il punto di riferimento, il luogo in cui si incontrano degli abitanti del posto. Non è un segreto che si tratta davvero di uno degli scorci più suggestivi del mondo dove potersi abbandonare alle sensazioni che un paese come questo riesce a regalare a chi decide di visitarlo.

 

Consigli utili

Visitare questo luogo incantevole, come qualsiasi altro, richiede alcuni criteri da seguire, un po’ legati agli alloggi, un po’ legati a ciò che si deve rispettare una volta arrivati. Insomma, ci sono dei consigli utili da non sottovalutare.


Sicuramente uno dei consigli più preziosi è quello di scegliere quando andare ai Caraibi, il periodo giusto perché non tutti sono adatti.
Altro consiglio è quello di optare per l’alloggio in una casa particular, case gestite da locali che offrono a ogni turista una camera , un bagno privato e una serie di servizi come i pasti, informazioni turistiche e altre cose utili per chi desidera visitare l’Isola.

Leggi anche

caraibi

Caraibi: quando andare

Tutti conosciamo i Caraibi o almeno una volta nella vita abbiamo sentito parlare delle loro ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *